16

POLLO FRITTO AMERICANO? MEGLIO QUELLO MADE IN ITALY!

Il pollo fritto è un piatto classico americano che ormai spopola in tutto il mondo e che trova le sue origini nelle antiche piantagioni di cotone americane dove gli schiavi friggevo il pollo come si usava nei loro villaggi di origine: pollo fritto in olio di palma, arricchito con molte spezie.

 

Come nasce il pollo fritto

Il pollo fritto nasce infatti con l’arrivo degli scozzesi nel sud degli Stati Uniti, tanto è vero che è conosciuto anche come “Southern fried chicken”.

A differenza degli inglesi, questa popolazione aveva già l’abitudine di consumare il pollo fritto e non bollito o alla brace come gli inglesi. Anche in alcuni paesi dell’Africa c’era la stessa tradizione di friggere il pollo in olio di palma. Così le donne arrivate negli Stati Uniti come schiave, iniziarono già nei primi anni del 1700 a vendere pollo fritto nelle strade, ma era ancora considerato un lusso, visto il costo della carne. Nelle piantagioni del sud, agli schiavi era consentito tenere qualche pollo, così questo piatto continuò ad essere quello delle occasioni speciali, fino all’abolizione della schiavitù, quando si diffuse ben oltre la comunità africana in tutti gli Stati Uniti e poi anche fuori.

Un piatto sfizioso che ormai si è diffuso in tutto il mondo, e anche in Italia, dove si possono trovare numerose catene di fast food dedicate proprio a questa pietanza.

Oggi si trovano moltissime versioni di questa ricetta con combinazioni diverse di sapori: curry, origano, cannella e pepe di Cayenna sono solo alcune delle varianti esistenti. Il pollo fritto con i suoi aromi e la sua croccantezza è un piatto irresistibile da gustare a casa oppure, come fanno gli americani, da divorare in qualsiasi momento della giornata come vuole la tradizione dei cibi da strada.

 

Il mito del pollo fritto americano, la qualità Italiana.

Questo Fry Chicken lo sa bene, tanto da aver fatto del pollo fritto il suo core business, reinterpretandolo però a modo suo: mito del pollo fritto americano unito alla qualità della cucina Made in Italy.

Fry Chicken utilizza infatti solo pollo fresco e 100% italiano del marchio AIA, sinonimo di qualità e sicurezza delle carni bianche. Lavorato e preparato al momento seguendo una ricetta innovativa, il pollo Fry Chicken risulta estremamente croccante fuori e morbido e saporito dentro.

 

Pollo fritto Fry Chicken: italiano, fresco e genuino!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *